Archivio

Posts Tagged ‘SUPEREROI’

Vecchio Logan

1 febbraio 2012 Commenti chiusi

Da queste parti nutriamo una spiccata simpatia per Mark Millar, non è un segreto. Ci è piaciuto sia come autore di mini serie come Wanted e Kick-Ass, sia alle prese con i supereroi Marvel (soprattutto Ultimates e Fantastic Four, passando per Civil War) e abbiamo quindi accolto con piacere la riproposta della Panini del volume Vecchio Logan. In questa storia l’autore scozzese coniuga la sua particolare visione del mondo supereroistico al tema della “vittoria dei supercattivi” inaugurato nel già citato Wanted, immaginando un futuro nel quale l’universo Marvel è dominato dai cattivi e nel quale i pochi eroi superstiti vivono dimessi o agiscono in clandestinità. Un racconto scuro, cupo, violento, ricco di citazioni cinematografiche che vanno “Gli Spietati” di Clint Eastwood a “1997: Fuga da New York” e con un ottimo ritmo narrativo, esaltato dagli ottimi disegni di Steve McNiven.

La trama dal sito dell’Editore:

Il crepuscolo dei supereroi! I cattivi hanno vinto. I più potenti supercriminali si sono spartiti gli Stati Uniti e i pochi eroi sopravvissuti vivono nascosti o sono passati dall’altra parte. Wolverine adesso si fa chiamare semplicemente Logan, vorrebbe una vita tranquilla in una fattoria della California e gli interessa solo proteggere la sua famiglia dalla malvagia progenie di Hulk. Non sguaina gli artigli da decenni… ma forse è arrivato il momento di farlo. Occhio di Falco, vecchio e cieco, lo trascina infatti in una nuova impresa. La coppia di Civil War, l’iconoclasta Mark Millar e lo straordinario Steve McNiven, ci catapulta in un mondo devastato.

Panini Comics, 208 pagine, € 17

Tokidoki x Marvel

25 gennaio 2012 Commenti chiusi

Un nuovo, insolito connubio tra il mondo del fumetto e quello del design. I supereroi Marvel incontrano infatti Tokidoki, marchio del designer italiano Simone Legno, che negli ultimi cinque anni ha avuto un successo tale da interessare aziende come Levi’s, Fujitsu, Mattel.

Tocca ora a Spider-Man, Capitan America, gli X-Men e ad altri celebri personaggi Marvel essere reinterpretati in stile Tokidoki. Dal 25 febbraio sarà disponibile una linea di abbigliamento (t-shirts, felpe, cappellini…) a marchio “Tokidoki x Marvel“… per ingannare l’attesa intanto sono arrivati i Frenzies, zipper pull di 8 cm realizzati in vinile e forniti di un piccolo moschettone per essere appesi a zaini, giacche, portachiavi e quant’altro. Sono in vendita in blind box (ovvero a scelta casuale) a € 6,90 l’uno.

Ovviamente li trovate presso il nostro negozio!

Superman Terra Uno

1 settembre 2011 Commenti chiusi

C’è un’interpretazione molto interessante del mito di Superman per la quale il supereroe più famoso di sempre incarnerebbe in sé il sentimento ebraico a ridosso del secondo conflitto mondiale. I  creatori di Superman, Joe Shuster e Jerry Siegel, erano infatti entrambi nati da famiglie ebree emigrate negli Stati Uniti dalla vecchia Europa e tratteggiarono un personaggio che, tolte tutte le connotazioni fantascientifiche e supereroistiche, riassume in sé molte caratteristiche della sensibilità ebraica. Superman è infatti un esule, l’unico sopravvissuto del proprio popolo, costretto a vivere su una pianeta che non è il suo; in lui è forte il sentimento di elezione, ma anche il senso di estraneità dato dell’esilio, dalla lontananza dalla Terra Promessa. È dotato di straordinari poteri, ma obbligato a nascondersi, a vivere nell’ombra e nell’anonimato per potersi integrare nella società, per proteggere sé stessi e i propri cari.

Tutte queste tematiche emergono nello splendido “Superman – Terra Uno“, nel quale J. Michael Straczynski racconta le origini dell’Uomo d’Acciaio attraverso una narrazione moderna e attualizzata, scegliendo una prospettiva psicologica ed introspettiva. Vediamo il giovane Clark Kent arrivare a Metropolis alla ricerca di sé stesso e del proprio ruolo nel mondo, scendere a patti con la propria unicità che lo rende allo stesso tempo speciale e diverso da tutti, che lo costringe ad indossare la maschera dell'”uomo comune”.  Il tutto scandito da una narrazione perfettamente calibrata, che integra i momenti riflessivi a quelli d’azione, dando al pensiero una forma plastica e viva. Ne emerge un Superman fedele al mito e al contempo umano, complesso, credibile.

 

Planeta DeAgostini, 136 pagine, € 14,95

Lanterna Verde

5 agosto 2011 Commenti chiusi

In vista dell’uscita nelle sale italiane del film su Green Lantern, la Planeta De Agostini propone due volumi interessanti sul supereroe della DC Comics.

Il primo, intitolato semplicemente “Lanterna Verde“, raccoglie storie autoconclusive scritte da alcuni tra i più grandi autori contemporanei: Neil Gaiman, Alan Moore e Larry Niven (quest’ultimo in collaborazione con il grandissimo John Byrne). Un buon modo per approcciarsi al personaggio, sia perché le storie sono autonome e non strettamente vincolate dalla continuity, sia per le note introduttive che arricchiscono il volume.

144 pagine, € 14,95

“DC Origini – Lanterna Verde” è invece una rilettura in chiave moderna della nascita del personaggio, dall’incontro di Hal Jordan con l’alieno moribondo Abin Sur al primo viaggio su Oa e  l’incontro con Sinestro. L’autore Geoff Johns riesce ad essere fedele alla mitologia di Green Lanter rispettandone sia le origini, sia la complessità di una continuity che affonda le proprie radici nella golden age del fumetto americano. Ben caratterizzati anche i disegni di Ivan Reis.

176 pagine, € 18,95

Astonishing Spider Man & Wolverine

20 luglio 2011 Commenti chiusi

Tra le recenti linee editoriali della Marvel spicca la collana Astonishing, nella quale autori di un certo calibro si cimentano con miniserie slegate dalla continuity e quindi accessibili ed apprezzabili anche ad un pubblico che non segue le serie regolari e non ha particolare familiarità con il complesso universo Marvel. A Jason Aaron e Adam Kubert sono affidate le vicende di Spider-Man e Wolverine, insolita coppia che si trova catapultata nel Cretaceo prima e in un ipotetico futuro alternativo poi… spaesati e disorientati i due dovranno cercare di capire come e perché di questi salti spazio temporali.

La sceneggiatura frizzante, il ritmo narrativo incalzante e un gioco continuo di citazioni e rimandi fanno di questo fumetto una lettura gustosa e divertente. Grazie anche a dialoghi siparietti tipici del più classico fumetto supereroistico («Non importa quante volte lo dico… non mi lascerai mai in pace, eh, Parker?» «Fidati, lo farei se potessi. Ma poi dove beccherei la mia dose regolare di violenza gratuita e caratteraccio canadese? Dovrei tornare ad allenare la squadra di hockey del liceo»).

Panini Comics, 48 pagine € 3

Wanted – Il Crimine Paga

29 giugno 2011 Commenti chiusi

Mark Millar è uno di quegli autori capaci di imporsi nel mondo dei comics per una straordinaria abilità nell’innovare e rinnovare, nel divertire facendo allo stesso riflettere. Ne è un esempio il suo Kick-Ass, portato recentemente alla ribalta dall’omonimo film, nel quale l’incontro tra il genere supereroistico e il “mondo reale” risulta deflagrante e liberatorio nella sua irriverente comicità.

Wanted è una miniserie in 6 volumi pubblicata nel 2004 dall’editrice Image nella quale Millar spinge sull’acceleratore della dissacrazione del genere supereroistico proponendo un mondo dominato dai cosiddetti “super cattivi”, usciti vincitori da una guerra sanguinosa contro i buoni, gli eroi. Un mondo nel quale regnano crimine e violenza, nel quale i valori sono ribaltati. Eppure un mondo all’apparenza normale, dove è possibile condurre un’esistenza ordinaria fatta di quotidianità, di lavoro, di relazioni più o meno complicate… almeno finché non si passa attraverso lo specchio, come fa Wesley Gibson, il protagonista di Wanted,e si scopre la verità dietro la superficie.

Un’opera che al di là della sua violenza portata il limite del paradossale, di una volgarità irruente e ricercata, fa riflettere sui vari strati che compongono la realtà e sulla possibilità che ognuno ha nella vita di scegliere (o non scegliere).


Wanted è stato riproposto da Panini Comics; 194 pagine, € 15

 

Capitan America – il Primo Vendicatore

24 giugno 2011 Commenti chiusi

Dopo lo slittamento dell’uscita del film Green Lantern dal 17 giugno al 31 agosto, si temeva che una sorte simile potesse toccare al film Capitan America – il Primo Vendicatore. È stata invece confermata la data italiana: venerdì 22 luglio. Nessun ritardo, quindi per la pellicola di Joe Johnston che uscirà nelle sale italiane  in contemporanea mondiale.

Per i Marvel fans che desiderano arrivare preparati all’uscita del film, Panini Comics propone due volumi nella collana 100% Marvel: Capitan America – Teatro di Guerra e Capitan America – il Prescelto. Il primo è una raccolta di quattro storie che vedono l’eroe Marvel impegnato in vari scenari di guerra, dalla Normandia del secondo conflitto mondiale al Kuwait, mentre il secondo è un’intensa rivisitazione delle origini di Cap alla luce dell’America di oggi.

Categorie:Off topic Tag: , ,

Ultimate Comics – Capitan America

22 giugno 2011 Commenti chiusi

Terzo numero della collana Ultimate Comics, nata per raccogliere le varie saghe e miniserie che ruotano intorno alle testate Ultimate regolari. Dopo i primi due numeri dedicati alla figura di Thor, tocca ora a Capitan America, protagonista di una serie in 4 volumi scritta da Jason Aaron ed illustrata da Ron Garney. Lo Steve Rogers dell’universo Ultimate è un uomo del suo tempo, un soldato degli anni Quaranta che accetta a fatica la realtà del XXI secolo e le contraddizioni dell’America di oggi. In questo numero di Ultimate Comics, Cap si troverà di nuovo di fronte al dubbio e alla paura che il Sogno Americano del quale lui è l’incarnazione sia svanito per lasciar posto ad un incubo.

 

La trama dal sito dell’editore:

Battaglia tra Super-Soldati! Dopo Capitan America, nessun altro è stato in grado di replicare il siero del Super-Soldato che ha donato i poteri a Steve. Ma questo non significa che non ci abbiano provato… andandoci molto vicino in un’occasione! Per il Capitano è arrivato il momento di scoprire chi è il suo “erede” direttamente sul campo di battaglia!

48 pagine, € 3

I Vendicatori: la Leggenda 1

6 maggio 2011 Commenti chiusi

Si inaugura questo mese una nuova testata dedicata ai Vendicatori.

Dopo Iron Man & i Vendicatori, Thor & i Nuovi Vendicatori e Capitan America & i Vendicatori Segreti, ecco il primo numero de I Vendicatori: la Leggenda, testata nata per contenere miniserie, numeri speciali e quant’altro ruota intorno all’universo dei Vendicatori.

In questo primo numero de I Vendicatori: la Leggenda troviamo i capitoli iniziali delle miniserie Astonishing Thor e di Avengers: The Children’s Crusade, una breve storia tratta da Uncanny X-Men che fa da introduzione a The Children’s Crusade e per finire uno speciale di Thor ed Iron Man firmato dal grandisimo John Romita jr.

Una buona lettura sia per gli appassionati, sia per chi desidera accostarsi all’universo Marvel grazie a brevi cicli narrativi autoconclusivi.

 

80 pagine, € 3,50