Archivio

Posts Tagged ‘DC COMICS’

Superman Terra Uno

1 settembre 2011 Commenti chiusi

C’è un’interpretazione molto interessante del mito di Superman per la quale il supereroe più famoso di sempre incarnerebbe in sé il sentimento ebraico a ridosso del secondo conflitto mondiale. I  creatori di Superman, Joe Shuster e Jerry Siegel, erano infatti entrambi nati da famiglie ebree emigrate negli Stati Uniti dalla vecchia Europa e tratteggiarono un personaggio che, tolte tutte le connotazioni fantascientifiche e supereroistiche, riassume in sé molte caratteristiche della sensibilità ebraica. Superman è infatti un esule, l’unico sopravvissuto del proprio popolo, costretto a vivere su una pianeta che non è il suo; in lui è forte il sentimento di elezione, ma anche il senso di estraneità dato dell’esilio, dalla lontananza dalla Terra Promessa. È dotato di straordinari poteri, ma obbligato a nascondersi, a vivere nell’ombra e nell’anonimato per potersi integrare nella società, per proteggere sé stessi e i propri cari.

Tutte queste tematiche emergono nello splendido “Superman – Terra Uno“, nel quale J. Michael Straczynski racconta le origini dell’Uomo d’Acciaio attraverso una narrazione moderna e attualizzata, scegliendo una prospettiva psicologica ed introspettiva. Vediamo il giovane Clark Kent arrivare a Metropolis alla ricerca di sé stesso e del proprio ruolo nel mondo, scendere a patti con la propria unicità che lo rende allo stesso tempo speciale e diverso da tutti, che lo costringe ad indossare la maschera dell'”uomo comune”.  Il tutto scandito da una narrazione perfettamente calibrata, che integra i momenti riflessivi a quelli d’azione, dando al pensiero una forma plastica e viva. Ne emerge un Superman fedele al mito e al contempo umano, complesso, credibile.

 

Planeta DeAgostini, 136 pagine, € 14,95

Lanterna Verde

5 agosto 2011 Commenti chiusi

In vista dell’uscita nelle sale italiane del film su Green Lantern, la Planeta De Agostini propone due volumi interessanti sul supereroe della DC Comics.

Il primo, intitolato semplicemente “Lanterna Verde“, raccoglie storie autoconclusive scritte da alcuni tra i più grandi autori contemporanei: Neil Gaiman, Alan Moore e Larry Niven (quest’ultimo in collaborazione con il grandissimo John Byrne). Un buon modo per approcciarsi al personaggio, sia perché le storie sono autonome e non strettamente vincolate dalla continuity, sia per le note introduttive che arricchiscono il volume.

144 pagine, € 14,95

“DC Origini – Lanterna Verde” è invece una rilettura in chiave moderna della nascita del personaggio, dall’incontro di Hal Jordan con l’alieno moribondo Abin Sur al primo viaggio su Oa e  l’incontro con Sinestro. L’autore Geoff Johns riesce ad essere fedele alla mitologia di Green Lanter rispettandone sia le origini, sia la complessità di una continuity che affonda le proprie radici nella golden age del fumetto americano. Ben caratterizzati anche i disegni di Ivan Reis.

176 pagine, € 18,95