Archivio

Posts Tagged ‘AZIONE’

Vecchio Logan

1 febbraio 2012 Commenti chiusi

Da queste parti nutriamo una spiccata simpatia per Mark Millar, non è un segreto. Ci è piaciuto sia come autore di mini serie come Wanted e Kick-Ass, sia alle prese con i supereroi Marvel (soprattutto Ultimates e Fantastic Four, passando per Civil War) e abbiamo quindi accolto con piacere la riproposta della Panini del volume Vecchio Logan. In questa storia l’autore scozzese coniuga la sua particolare visione del mondo supereroistico al tema della “vittoria dei supercattivi” inaugurato nel già citato Wanted, immaginando un futuro nel quale l’universo Marvel è dominato dai cattivi e nel quale i pochi eroi superstiti vivono dimessi o agiscono in clandestinità. Un racconto scuro, cupo, violento, ricco di citazioni cinematografiche che vanno “Gli Spietati” di Clint Eastwood a “1997: Fuga da New York” e con un ottimo ritmo narrativo, esaltato dagli ottimi disegni di Steve McNiven.

La trama dal sito dell’Editore:

Il crepuscolo dei supereroi! I cattivi hanno vinto. I più potenti supercriminali si sono spartiti gli Stati Uniti e i pochi eroi sopravvissuti vivono nascosti o sono passati dall’altra parte. Wolverine adesso si fa chiamare semplicemente Logan, vorrebbe una vita tranquilla in una fattoria della California e gli interessa solo proteggere la sua famiglia dalla malvagia progenie di Hulk. Non sguaina gli artigli da decenni… ma forse è arrivato il momento di farlo. Occhio di Falco, vecchio e cieco, lo trascina infatti in una nuova impresa. La coppia di Civil War, l’iconoclasta Mark Millar e lo straordinario Steve McNiven, ci catapulta in un mondo devastato.

Panini Comics, 208 pagine, € 17

Ultimo

14 ottobre 2011 Commenti chiusi

Finalmente Ultimo è arrivato in Italia!

C’è poco da aggiungere a quanto riporta il sito dell’Editore:

Stan Lee, il leggendario cocreatore di icone Marvel come Spider-Man, gli X-Men, Hulk e Iron Man, entra nel mondo dei manga! In collaborazione con Hiroyuki Takei, l’autore di Shaman King, ha dato vita a un’epica avventura che risponde a una domanda affascinante: ignorando qualsiasi implicazione morale, qual è la forza più potente nell’universo, il bene assoluto o il male assoluto? Per trovare la risposta, un misterioso individuo, Dunstan, ha incarnato l’essenza del bene e del male in due karakuri doji, bambole meccaniche con le fattezze di due ragazzi prive di emozioni umane. Una volta attivate, attraverseranno il tempo e lo spazio finché non arriverà per loro il momento di combattere il duello finale! A ritrovarsi coinvolto nel mezzo di questa battaglia sarà un ragazzo ignaro di tutto… Il meglio di Giappone e Stati Uniti si fonde nell’evento più emozionante dell’anno!

Panini Comics, 216 pagine, € 3,90


Le Avventure della Brigata Fucilieri

8 settembre 2011 Commenti chiusi

Che Garth Ennis sia uno degli autori più innovativi degli ultimi anni è un dato di fatto. Il suo stile dissacratorio e compiaciutamente scorretto è paragonabile solo a quello di altri due mostri sacri del fumetto contemporaneo, i quasi conterranei Mark Millar e Grant Morrison (questi ultimi sono scozzesi, Ennis è irlandese). Dopo aver ribaltato la prospettiva supereroistica in The Boys, dopo aver demolito l’istituzione religiosa in The Preacher, dopo aver portato The Punisher su oscure spirali di una violenza incondizionata, Ennis si diverte a scrivere Le Avventure della Brigata Fucilieri per l’editrice Vertigo. E divertimento per Ennis significa lanciarsi a tutta velocità in una trama sopra le righe, in situazioni paradossali e nella caratterizzazione di personaggi talmente improbabili da risultare irresistibili. E così i sei membri della brigata che dà il titolo al volume si muovono nello scenario della seconda Guerra Mondiale tra Berlino e un ipotetico Medio Oriente, in un tripudio di citazioni cinematografiche (da Indiana Jones a Bastardi senza Gloria) e battute di una scorrettezza esilarante, senza risparmiare niente e nessuno fino a -letteralmente- l’ultima vignetta. I disegni di Carlos Ezquerra si adattano bene alla scrittura di Ennis, esaltandone il carattere scanzonato e divertito.

Planeta DeAgostini, 144 pagine, €  15,95

Superman Terra Uno

1 settembre 2011 Commenti chiusi

C’è un’interpretazione molto interessante del mito di Superman per la quale il supereroe più famoso di sempre incarnerebbe in sé il sentimento ebraico a ridosso del secondo conflitto mondiale. I  creatori di Superman, Joe Shuster e Jerry Siegel, erano infatti entrambi nati da famiglie ebree emigrate negli Stati Uniti dalla vecchia Europa e tratteggiarono un personaggio che, tolte tutte le connotazioni fantascientifiche e supereroistiche, riassume in sé molte caratteristiche della sensibilità ebraica. Superman è infatti un esule, l’unico sopravvissuto del proprio popolo, costretto a vivere su una pianeta che non è il suo; in lui è forte il sentimento di elezione, ma anche il senso di estraneità dato dell’esilio, dalla lontananza dalla Terra Promessa. È dotato di straordinari poteri, ma obbligato a nascondersi, a vivere nell’ombra e nell’anonimato per potersi integrare nella società, per proteggere sé stessi e i propri cari.

Tutte queste tematiche emergono nello splendido “Superman – Terra Uno“, nel quale J. Michael Straczynski racconta le origini dell’Uomo d’Acciaio attraverso una narrazione moderna e attualizzata, scegliendo una prospettiva psicologica ed introspettiva. Vediamo il giovane Clark Kent arrivare a Metropolis alla ricerca di sé stesso e del proprio ruolo nel mondo, scendere a patti con la propria unicità che lo rende allo stesso tempo speciale e diverso da tutti, che lo costringe ad indossare la maschera dell'”uomo comune”.  Il tutto scandito da una narrazione perfettamente calibrata, che integra i momenti riflessivi a quelli d’azione, dando al pensiero una forma plastica e viva. Ne emerge un Superman fedele al mito e al contempo umano, complesso, credibile.

 

Planeta DeAgostini, 136 pagine, € 14,95

Astonishing Spider Man & Wolverine

20 luglio 2011 Commenti chiusi

Tra le recenti linee editoriali della Marvel spicca la collana Astonishing, nella quale autori di un certo calibro si cimentano con miniserie slegate dalla continuity e quindi accessibili ed apprezzabili anche ad un pubblico che non segue le serie regolari e non ha particolare familiarità con il complesso universo Marvel. A Jason Aaron e Adam Kubert sono affidate le vicende di Spider-Man e Wolverine, insolita coppia che si trova catapultata nel Cretaceo prima e in un ipotetico futuro alternativo poi… spaesati e disorientati i due dovranno cercare di capire come e perché di questi salti spazio temporali.

La sceneggiatura frizzante, il ritmo narrativo incalzante e un gioco continuo di citazioni e rimandi fanno di questo fumetto una lettura gustosa e divertente. Grazie anche a dialoghi siparietti tipici del più classico fumetto supereroistico («Non importa quante volte lo dico… non mi lascerai mai in pace, eh, Parker?» «Fidati, lo farei se potessi. Ma poi dove beccherei la mia dose regolare di violenza gratuita e caratteraccio canadese? Dovrei tornare ad allenare la squadra di hockey del liceo»).

Panini Comics, 48 pagine € 3

Wanted – Il Crimine Paga

29 giugno 2011 Commenti chiusi

Mark Millar è uno di quegli autori capaci di imporsi nel mondo dei comics per una straordinaria abilità nell’innovare e rinnovare, nel divertire facendo allo stesso riflettere. Ne è un esempio il suo Kick-Ass, portato recentemente alla ribalta dall’omonimo film, nel quale l’incontro tra il genere supereroistico e il “mondo reale” risulta deflagrante e liberatorio nella sua irriverente comicità.

Wanted è una miniserie in 6 volumi pubblicata nel 2004 dall’editrice Image nella quale Millar spinge sull’acceleratore della dissacrazione del genere supereroistico proponendo un mondo dominato dai cosiddetti “super cattivi”, usciti vincitori da una guerra sanguinosa contro i buoni, gli eroi. Un mondo nel quale regnano crimine e violenza, nel quale i valori sono ribaltati. Eppure un mondo all’apparenza normale, dove è possibile condurre un’esistenza ordinaria fatta di quotidianità, di lavoro, di relazioni più o meno complicate… almeno finché non si passa attraverso lo specchio, come fa Wesley Gibson, il protagonista di Wanted,e si scopre la verità dietro la superficie.

Un’opera che al di là della sua violenza portata il limite del paradossale, di una volgarità irruente e ricercata, fa riflettere sui vari strati che compongono la realtà e sulla possibilità che ognuno ha nella vita di scegliere (o non scegliere).


Wanted è stato riproposto da Panini Comics; 194 pagine, € 15

 

Blue Exorcist

23 giugno 2011 Commenti chiusi

Da Panini Comics è appena uscito il primo numero di Blue Exorcist, manga di Kazue Kato pubblicato in Giappone sul magazine Jump SQ e premiato da un grande successo di pubblico, tanto che dopo l’uscita dei primi 5 tankobon è stata prodotta da A-1 Pictures l’omonima serie animata  per il network giapponese di TBSMBS.

Caratterizzato da un disegno personale e dettagliato e da un mix di azione ed umorismo tipico dei migliori shonen, Blue Exorcist ha le carte in regola per diventare un successo anche nel nostro Paese.

La trama dal sito dell’editore:

Non abbassate mai la guardia. Possono essere ovunque. I demoni dimorano in un mondo separato dal nostro, ma sono in grado di giungere tra noi possedendo qualsiasi cosa ci circondi… soprattutto i nostri cuori. Rin ha sempre pensato che fossero creature di fantasia, ma sta per scoprire quanto possano essere reali. Anche se ancora non lo sa, lui è il figlio di Satana. E quando quest’ultimo giungerà a reclamarlo uccidendo una persona a Rin molto cara, il nostro protagonista deciderà di usare i suoi poteri, le fiamme azzurre, per diventare un esorcista! Azione, suspense, combattimenti, colpi di scena nel manga più sovrannaturale del momento. E ricordate: non si può mai sapere cosa si nasconde nelle tenebre.

200 pagine, € 3,90

Ultimate Comics – Capitan America

22 giugno 2011 Commenti chiusi

Terzo numero della collana Ultimate Comics, nata per raccogliere le varie saghe e miniserie che ruotano intorno alle testate Ultimate regolari. Dopo i primi due numeri dedicati alla figura di Thor, tocca ora a Capitan America, protagonista di una serie in 4 volumi scritta da Jason Aaron ed illustrata da Ron Garney. Lo Steve Rogers dell’universo Ultimate è un uomo del suo tempo, un soldato degli anni Quaranta che accetta a fatica la realtà del XXI secolo e le contraddizioni dell’America di oggi. In questo numero di Ultimate Comics, Cap si troverà di nuovo di fronte al dubbio e alla paura che il Sogno Americano del quale lui è l’incarnazione sia svanito per lasciar posto ad un incubo.

 

La trama dal sito dell’editore:

Battaglia tra Super-Soldati! Dopo Capitan America, nessun altro è stato in grado di replicare il siero del Super-Soldato che ha donato i poteri a Steve. Ma questo non significa che non ci abbiano provato… andandoci molto vicino in un’occasione! Per il Capitano è arrivato il momento di scoprire chi è il suo “erede” direttamente sul campo di battaglia!

48 pagine, € 3

Beelzebub

31 maggio 2011 Commenti chiusi

Caratterizzato da un giusto mix di elementi comici e d’azione tipici dei manga shonen, Beelzebub di Ryuhei Tamura è diventato in breve tempo un fenomeno editoriale: gli 11 volumetti usciti finora sono entrati nella top ten dei manga più venduti in Giappone e sulla scia del successo del manga è stata tratta una serie di animazione.

Beelzebub esce oggi in Italia, pubblicato da Star Comics.

La trama dal sito dell’editore:

Tatsumi Oga è uno studente del primo anno del liceo per delinquenti della città ed è considerato il più forte e temuto di tutti. Per questo motivo, viene scelto come colui che dovrà allevare nientemeno che il figlio neonato del Re Diavolo, destinato un giorno a distruggere l’intero pianeta. Inizialmente il ragazzo si rifiuta di accettare quell’assurdo incarico, ma la giovane Hilda, giunta apposta dal regno dei demoni per prendersi cura del piccolo, lo avverte che se non si piegherà al volere del Re verrà molto semplicemente ucciso. Inizia così un’esilarante saga che terrà il lettore incollato fino all’ultima pagina in un susseguirsi di situazioni spassose e demenziali degne dei migliori fumetti comici!

QUI un’anteprima delle prime pagine del manga.

Fino al 1° luglio Beelzebub sarà acquistabile al prezzo di lancio di 1,90 euro, anziché 4,30.

Aflame Inferno

27 maggio 2011 Commenti chiusi

Si inaugura questo mese una nuova collana Star Comics dedicata al fumetto coreano e ad aprire le danze è Aflame Inferno, manhwa che ha avuto un notevole successo sia in patria, sia in Giappone.

La trama dal sito Star Comics:

Questa è la storia di Kang Shichan, uno studente delle scuole superiori che si ritrova nel bel mezzo di una battaglia tra demoni. Ferito gravemente e prossimo alla morte, viene salvato dal demone Inferno che si fonde con lui. Insieme vincono la battaglia, per poi scoprire di essere oramai indissolubilmente legati. L’unica speranza che hanno per separarsi è impegnarsi in una lunga caccia ai demoni e sperare di recuperare il giusto Incantesimo di Resurrezione. Riuscirà Kang a conciliare tutto ciò con la sua normale vita da studente?

QUI un’anteprima delle prime pagine del manhwa.

Fino al 18 giugno Aflame Inferno sarà acquistabile al prezzo di lancio di 1 euro, anziché 5,50.