Home > Novità in primo piano > Astonishing Spider Man & Wolverine

Astonishing Spider Man & Wolverine

20 luglio 2011

Tra le recenti linee editoriali della Marvel spicca la collana Astonishing, nella quale autori di un certo calibro si cimentano con miniserie slegate dalla continuity e quindi accessibili ed apprezzabili anche ad un pubblico che non segue le serie regolari e non ha particolare familiarità con il complesso universo Marvel. A Jason Aaron e Adam Kubert sono affidate le vicende di Spider-Man e Wolverine, insolita coppia che si trova catapultata nel Cretaceo prima e in un ipotetico futuro alternativo poi… spaesati e disorientati i due dovranno cercare di capire come e perché di questi salti spazio temporali.

La sceneggiatura frizzante, il ritmo narrativo incalzante e un gioco continuo di citazioni e rimandi fanno di questo fumetto una lettura gustosa e divertente. Grazie anche a dialoghi siparietti tipici del più classico fumetto supereroistico («Non importa quante volte lo dico… non mi lascerai mai in pace, eh, Parker?» «Fidati, lo farei se potessi. Ma poi dove beccherei la mia dose regolare di violenza gratuita e caratteraccio canadese? Dovrei tornare ad allenare la squadra di hockey del liceo»).

Panini Comics, 48 pagine € 3

I commenti sono chiusi.