Billy Bat

7 giugno 2011

Il primo numero di Billy Bat non ha fatto a tempo ad arrivare in negozio, che √® andato subito esaurito. Il successo italiano della nuova opera del Maestro Urasawa segue il successo in Patria, dove il sesto volume ha debuttato al numero 1 della classifica dei manga pi√Ļ venduti.

Da oggi Billy Bat √® di nuovo disponibile in negozio… b√®, fino ad esaurimento scorte, ovviamente!

 

La trama dal sito dell’editore:

Kevin Yamagata √® un fumettista nippo-americano alle prese con la serie¬†Billy Bat, il cui protagonista √® l’omonimo detective-pipistrello. La serie sta ottenendo un successo insperato quando una semplice quanto deflagrante osservazione inizia ad abitare, come un tarlo, la mente di Kevin: pare che il¬†suo Billy Bat somigli tantissimo al personaggio di un¬†manga giapponese. Partire alla volta della terra del Sol Levante √® l‚Äôunico modo che il fumettista ha di ‚Äúsmascherare‚ÄĚ il suo plagio (inconscio, sia ben chiaro).

Ed √® nella terra natale dei genitori di Kevin che il racconto acquista corpo, si fa intenso, incalzante, si fa¬†metaracconto. √ą in Giappone che il fumettista (e con lui il lettore) √® risucchiato in un vortice in cui le macchinazioni, i delitti e la cospirazione muovono le fila della narrazione, alternandosi a racconti solo in apparenza altri.

Il primo volume della serie capolavoro di Naoki Urasawa e Takashi Nagasaki vi invita a entrare… Benvenuti in un labirinto in cui i piani narrativi si sovrappongono con ritmo pressante, in cui i racconti si susseguono e si intrecciano magistralmente, in cui distinguere ciò che è reale da ciò che non lo è può essere arduo…

QUI è possibile leggere una preview online.


I commenti sono chiusi.